Caritas della Diocesi di COMO
Viale Cesare Battisti, 8 - 22100 Como
Tel. 031/331.23.33
Fax. 031/331.23.40

www.CaritasComo.it
info@CaritasComo.it

Skip Navigation LinksCaritasComo.it

EDITORIALE Basta diktat. Occorre più dialogo Senza dimora e migranti: la Chiesa di Como, la Caritas e le parrocchie sono profondamente coinvolte e impegnate per affrontare al meglio l'accoglienza. Tuttavia nei prossimi mesi è indispensabile una rinnovata sinergia tra tutte le forze “vive” della città...
 
>>> Apri     


AREA INTERNAZIONALE Sezione dedicata alle iniziative di educazione alla mondialità e di solidarietà internazionale

PROMOZIONE UMANA Sezione dedicata alle iniziative di sensibilizzazione e di attenzione alle situazione di disagio

PROMOZIONE CARITAS Nella sezione potete trovare testi, iniziative e progetti di promozione e animazione alla carità
Progetto ACCOGLIENZA PROFUGHI

Cassonetto indumenti usati

40 anni di Caritas Como
SOTTO  I  RIFLETTORI

Informazione

In Caritas

In questa sezione sono visibili le ultime novità pubblicate sul sito della Caritas diocesana. Entrando nella pagina si possono visionare l'elenco delle novità e rimandi alle singole sezioni: ACCOGLIENZA PROFUGHI - PAGINE CARITAS - INFORMACARITAS - COMOCARITAS e altro ancora...

Area Internazionale

I progetti sostenuti dalla Caritas diocesana

La Caritas diocesana - insieme con il Centro Missionario Diocesano - propone anche quest’anno, nell'ambito della Quaresima-Pasqua 2018, alcuni progetti concreti a sostegno delle popolazioni di Camerun, Perù, Iraq, Brasile, Guatemala, Haiti, Eritrea, Sud Sudan e Serbia. In questo spazio i dettagli dell'iniziativa. Inoltre mettiamo in evidenza una pagina de “il Settimanale della Diocesi di Como” dove viene raccontata la testimonianza di Matteo Perotti, missionario laico della nostra Diocesi impegnato da anni in Sud Sudan. Infine, diamo la possibilità di visionare l’interessante videointervista a Matteo, resa disponibile dallo stesso “Settimanale” in occasione della Giornata di preghiera e digiuno per la pace nella Repubblica Democratica del Congo indetta da papa Francesco il 23 febbraio scorso e celebrata anche nella nostra Diocesi...

Area Promozione Umana

Profughi: ultime novità

In queste settimane, particolarmente segnate dal freddo e dai continui movimenti di migranti che - anche se in numero minore rispetto all’estate scorsa e nei mesi di novembre e dicembre - sono presenti sul territorio cittadino, il servizio di accoglienza di Porta Aperta a Como non ha momenti di sosta. I dati raccolti dagli operatori dello sportello Caritas aperto in via Tatti confermano l’importanza di un aiuto indispensabile sia per le persone senza dimora sia per i profughi che per diverse ragioni non sono seguiti dai centri di accoglienza organizzati sul territorio. «Il tradizionale servizio mensa di via Tatti, gestito dalle Suore Vincenziane e che offre un pasto caldo a mezzogiorno ai senza dimora - sottolinea Beppe Menafra, responsabile di Porta Aperta - quest’anno è stato supportato dalla mensa organizzata dalla Caritas in via Lambertenghi, nei locali messi a disposizione dai Padri della Missione che gestiscono la mensa festiva. Questo servizio offre giornalmente oltre 60 pasti che si aggiungono ai 100 di via Tatti. Ovviamente questa nuova organizzazione è stata determinata dall’afflusso di numerosi migranti»...

Area Promozione Umana

Grave Emarginazione

Per il sesto anno consecutivo, a partire dal 2 dicembre 2017 fino al 2 aprile 2018, è operativo, nell'ambito del progetto "Emergenza freddo", il servizio di accoglienza notturna per i senza dimora della città di Como che non trovano ospitalità in altri alloggi. L’accoglienza di uomini e donne, italiani e stranieri, è organizzata in ampi locali del Centro Cardinal Ferrari, in via Sirtori a Como, dove sono disponibili circa 40 posti letto (30 riservati agli uomini, 7 alle donne, e alcuni per altre emergenze). Gli accessi al servizio sono garantiti grazie all’intenso lavoro degli operatori e dei volontari di “Porta Aperta” della Caritas diocesana di Como. Attraverso il lavoro dello sportello di via Tatti sono poi organizzati anche gli altri servizi dedicati a queste persone (come la mensa cittadina). La Caritas cittadina, su invito del vescovo Oscar, invita tutte le comunità cristiane della nostra città a interpellarsi e a mettersi in gioco per praticare un’accoglienza ancora più diffusa verso le persone che attualmente dimorano in situazioni di estrema emergenza abitativa. (ALTRI APPROFONDIMENTI E NOVITÀ NELLA SEZIONE "NOTIZIE FLASH" NELLA HOME PAGE DEL NOSTRO SITO)...

La Fondazione Caritas

Fondo Dona Lavoro

Sono trascorsi oltre due anni dalla nascita del progetto “Fondo Dona Lavoro”, l’iniziativa con cui la Fondazione Caritas “Solidarietà e Servizio” Onlus mette a disposizione delle parrocchie della Diocesi di Como fondi per sostenere famiglie e persone che hanno perso il lavoro o che non dispongono di redditi adeguati a causa della crisi economica che tuttora attanaglia il nostro territorio. È tempo, quindi, di aggiornare alcuni dati e tracciare un piccolo bilancio di questo progetto che, alla sua nascita, si era affiancato al “Fondo di Solidarietà Famiglia-Lavoro” voluto dalla stessa Diocesi sin dal 2009 e oggi definitivamente chiuso. I dati più recenti (10 ottobre 2016) confermano l’estrema positività del Fondo Dona Lavoro: sono 50 le realtà parrocchiali della Diocesi che lo hanno utilizzato in modo proficuo. E ciò ha convinto i promotori a rilanciare l’iniziativa anche per tutto il 2017. Inoltre, le stesse parrocchie che hanno finora già speso 2.000 euro hanno la possibilità di usufruire di altri 1.000 euro per incrementare l’aiuto già prestato. E ciò sin da subito…
 

www.CaritasComo.it - Caritas Diocesana COMO - lunedì 26 febbraio 2018, ore 00.08