NUOVO SITO CARITAS COMO: http://caritas.diocesidicomo.it/
Skip Navigation LinksCaritasComo.it > Giovani e servizio

Giovani e servizio

 

SCENDI IN CAMPO PER GLI ALTRI

Le esperienze estive 2016: iscrizioni entro il 6 maggio 2016

Come ogni anno la Caritas Diocesana e il Centro Missionario Diocesano, in sinergia con la Pastorale Giovanile, propongono ai giovani dai 18 ai 30 anni alcune esperienze di volontariato estivo in Italia e all'estero.

Sono invitati a partecipare tutti i giovani interessati a vivere un'esperienza di servizio e di conoscenza.
Le proposte spaziano dal "campo profughi" a Como all'America Latina, passando per la Campania e il Medio Oriente. Le attività e i destinatari del servizio svolto durante i campi sono differenziati.

I campi sono previsti nei mesi di luglio e agosto; le iscrizioni vanno effettuate entro il 6 maggio 2016 contattando la Caritas diocesana di Como, per consentire la formazione dei gruppi che condivideranno la stessa esperienza e per ragioni logistiche.
Il primo "step", all'atto dell'iscrizione, sarà un colloquio individuale, al quale seguirà la partecipazione agli incontri di formazione. 

Per informazioni più dettagliate: info@caritascomo.it; telefono 031.267421 - 1333.

 

SCENDI IN CAMPO PER GLI ALTRI

Presentazione delle esperienze estive 2016

Come ogni anno la Caritas Diocesana e il Centro Missionario Diocesano, in sinergia con la Pastorale Giovanile, propongono ai giovani dai 18 ai 30 anni delle esperienze di volontariato estivo in Italia e all'estero. Sabato 19 marzo alle 20:30, in contemporanea a Como (Centro Cardinal Ferrari) e a Tresivio (So), presso il salone parrocchiale, verranno presentate pubblicamente le nuove proposte per l'estate 2016.

Sono invitati a partecipare tutti i giovani interessati a vivere un'esperienza di servizio e di conoscenza. In preparazione all'esperienza pratica verranno organizzati due incontri di formazione per tutti e altri incontri formativi specifici secondo la destinazione prescelta. Le proposte spaziano dal "campo profughi" a Como all'America Latina, passando per la Campania e il Medio Oriente. Le attività e i destinatari del servizio svolto durante i campi sono differenziati.

I campi sono previsti nei mesi di luglio e agosto, le iscrizioni vanno effettuate entro il 6 maggio contattando la Caritas diocesana, per consentire la formazione dei gruppi che condivideranno la stessa esperienza e per ragioni logistiche. il primo "step", all'atto dell'iscrizione, sarà un colloquio individuale, al quale seguirà la partecipazione agli incontri di formazione. 

Ulteriori dettagli sulle destinazioni proposte e sulla preparazione all'esperienza verranno "svelati" il giorno 19 marzo, durante la presentazione aperta a tutti a Como e Tresivio (So)

Per info: info@caritascomo.it

031 3312333

 

 

 

 

 

COSTRUITTORI DI PACE, AMICI DEI POVERI: un anno a servizio

 

L'esperienza dell'Anno di Volontariato Sociale è l'espressione dell'impegno per l'educazione dei giovani voluto da Caritas Italiana in collaborazione con alcune Caritas locali.

Esso si caratterizza per la possibilità di:

  • fare proposte più impegnative centrate sui valori cristiani

  • inserire anche giovani senza cittadinanza italiana

  • prevedere un orario di servizio flessibile

  • prevedere la possibilità di svolgere l'esperienza anche in centri operativi non accreditati per il servizio civile nazionale

All'interno del percorso è tenuta in grande importanza l'esperienza formativadistribuita su tutto l'anno sia a livello personale che di gruppo, sia in sede che attraverso contatti più allargati.

L’anno di Volontariato Sociale propone ai giovani di conoscere le realtà del contesto in cui vivono, per comprendere quali sono le povertà e le difficoltà che Caritas incontra nel suo servizio ai poveri del territorio.
Creare una cultura della gratuità e del servizio nei giovani, offrendo una prospettiva di attenzione e di animazione alla carità nella comunità parrocchiale dove vivono.
Aprire gli orizzonti per un servizio alla pace e alla promozione umana attraverso una presenza continuativa prolungata presso una chiesa sorella con cui Caritas di Como ha progetti di collaborazione: in Sudan, oppure a Pozzuoli in Italia.
Per questo motivo possiamo sintetizzare le finalità in questo modo

Condivisione coi poveri e con gli altri partecipanti al progetto, riconoscendo e promovendo i diritti umani e sociali, per accompagnare le persone vittime di povertà ed esclusione sociale in percorsi di liberazione.
Coscientizzazione: approfondimento della cultura della pace, della nonviolenza e della solidarietà.
Attenzione a tutto ciò che potrà incoraggiare un futuro volontariato inteso come stile di vita nei giovani che verranno coinvolti nell’esperienza.
Educazione ai valori della solidarietà, gratuità attraverso azioni di animazione e d’informazione per una cittadinanza attiva e responsabile.

Le finalità previste rispetto al territorio è quella di avere giovani che attraverso l’esperienza di servizio maturino per il territorio (parrocchia e contesto sociale) uno stile di presenza significativa attraverso forme di volontariato continuative, non solamente in ambienti Caritas.
Garantire una presenza di giovani che siano di stimolo per altri giovani per una scelta di servizio gratuita a favore della Comunità e del territorio.
Ottenere una maggiore conoscenza del territorio e dei suoi bisogni attraverso una presenza costante nei differenti servizi caritas.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

VICARIATI E PARROCCHIE
  • LA CARTA DELLA DIOCESI
    >>> Vai     
 
INFORMAZIONE Newsletter, Pagina Caritas, Informa Caritas, In Caritas e tanto altro!  
CALENDARIO
Calendario Appuntamenti
NOTIZIE FLASH
Emergenza Freddo: il punto della situazione Con Beppe Menafra, referente di Porta Aperta e operatore della Caritas diocesana di Como, il “Settimanale della Diocesi di Como” ha fatto il punto dell’inizio e di come procede l’accoglienza notturna dei senza dimora in città di Como...
Campi Ancarano: apre il centro di comunità grazie a Caritas Como Sabato 30 novembre è stata inaugurata la nuova chiesa, che è anche centro di comunità, a Campi Ancarano (Pg), frazione di Norcia, nel cuore del cratere del terremoto del 2016...
Avvento di solidarietà: la Diocesi sostiene i progetti Caritas lungo la Balkan Route Il periodo di Avvento diventa tempo prezioso per allenare il nostro sguardo e il nostro cuore anche alle necessità di chi vive in difficoltà...
Emergenza freddo: aperta la tensostruttura al Card. Ferrari Al Centro pastorale Cardinal Ferrari di Como è attiva dallo scorso 1° novembre la tensostruttura che ospita fino a cinquanta persone per tutto il periodo invernale...
Casa per l’infanzia di Rebbio: a inizio 2020 l’inaugurazione Il sogno di veder nascere a Rebbio, quartiere alla periferia di Como, una casa per l’infanzia e minori sta per diventare realtà...
Nuova pagina Caritas su "il Settimanale della Diocesi di Como" È stata pubblicata sul numero de “il Settimanale della Diocesi di Como" del 31 ottobre 2019 la nuova pagina Caritas...
Nuovo InformaCaritas su "il Settimanale della Diocesi di Como" È stato pubblicato sul numero del 10 ottobre 2019 de “il Settimanale della Diocesi di Como” il nuovo InformaCaritas...
I 20 anni di Porta Aperta e Centro di Ascolto: due iniziative per ricordarli Nel settembre del 1999, esattamente 20 anni fa, aprivano a Como i due servizi Caritas divenuti, con il passare degli anni, punto di riferimento per la città. Le iniziative per ricordare questa data...
Servizi Caritas: le relazioni sociali 2018 Continua la pubblicazione delle Relazioni Sociali relative all’anno 2018 dei servizi Caritas. Di seguito pubblichiamo gli ultimi documenti pubblicati...
Da oggi la Caritas diocesana ha un nuovo numero telefonico Vi informiamo che da oggi il nuovo numero telefonico della Caritas diocesana di Como è: 031.0353533...
La Diocesi rinnova l’accoglienza: il documento del Consiglio Caritas Nelle ultime settimane il Vescovo Oscar con Caritas e Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio onlus si sono confrontati sul tema dei flussi migratori e dell’accoglienza. Ecco in sintesi la posizione della Diocesi e il documento del Consiglio Caritas...
Il nuovo servizio Whatsapp della Caritas diocesana La Caritas diocesana di Como ha organizzato un nuovo servizio Whatsapp per permettere a tutte le persone interessate di essere aggiornate costantemente sulle varie attività. Come iscriversi...
Collane e bracciali solidali per il Brasile Un'iniziativa particolare a sostegno del progetto internazionale di Caritas dedicato al Brasile: la “vendita” a offerta minima di bellissime collane e braccialetti realizzati a mano dalle donne di San Paolo...
News precedente      News successiva
FONDAZIONE CARITAS
La Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio OnlusLa Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio Onlus si propone di provvedere nel territorio della Diocesi di Como, ed in particolare con l’Ordinario diocesano e l’ufficio Caritas, allo svolgimento di attività nel settore dell’assistenza sociale e precisamente alla promozione, al sostegno e alla gestione di iniziative e servizi a carattere caritativo-assistenziali
 
>>> Apri     
 

 
  

Usiamo i cookie - anche di terze parti - per consentirti un migliore utilizzo del nostro sito web. Per maggiori informazioni sui cookie, consulta la Informativa Estesa sui cookie.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

LEGGI INFORMATIVA         HO CAPITO, CHIUDI
NUOVO SITO CARITAS COMO: http://caritas.diocesidicomo.it/