Skip Navigation LinksCaritasComo.it > La Fondazione Caritas

La Fondazione Caritas

 

 

LA FONDAZIONE CARITAS SOLIDARIETÀ E SERVIZIO ONLUS

 

Il 16 ottobre 2001 nasce la Fondazione Solidarietà e Servizio, un Ente giuridico autonomo che consente, sul piano legale, una chiara distinzione tra le attività pastorali proprie della Caritas (animare, coordinare, promuovere, formare, ecc.) e la gestione dei servizi.

Dopo aver studiato le esperienze di altre Diocesi lombarde e le necessità ed i bisogni presenti sul territorio, con particolare attenzione ai servizi già avviati negli ultimi anni, finora gestiti direttamente dalla Caritas diocesana (Porta Aperta, Centri di Ascolto, Dormitorio di Como, e così via), si è individuato come strumento più idoneo per la gestione dei servizi promossi dalla Caritas la costituzione di una fondazione privata di diritto civile con riconoscimento regionale.

La Fondazione, ottenuto il riconoscimento civile e la personalità giuridica con decreto del Presidente della Regione Lombardia, ha cominciato ad operare il 1 febbraio 2002.

 

"La Fondazione, escludendo ogni scopo di lucro, si propone di provvedere nel territorio della Diocesi di Como, ed in collaborazione con l'Ordinario Diocesano e l'ufficio Caritas, alla promozione, al sostegno ed alla gestione di iniziative e servizi a carattere caritativo-assistenziale quali, per esempio, servizio mensa, dormitorio, Centro di Ascolto, raccolta e distribuzione viveri ed indumenti, nonché alla formazione di coloro che intendono prestare il loro servizio in questo settore". (art. 2 statuto)

 

La Fondazione inoltre intende attuare le seguenti iniziative:

  • realizzare forme di collaborazione mediante convenzioni con altri Enti, pubblici e privati, per l'attuazione di interventi di prevenzione e di assistenza sul territorio diocesano;

  • dare sostegno al servizio Porta Aperta, già attivo nel Comune di Como, affinché la sua azione di accoglienza e di inserimento sociale delle persone senza fissa dimora, in stato di emergenza e di grave disagio, sia riconosciuta e promossa in modo più esplicito ed efficace;

  • dare sostegno agli interventi e alle iniziative dei Centri di Ascolto realizzati dalla Caritas in varie zone della Diocesi, per dare ascolto e aiuto costante e diretto alle persone in difficoltà economica, fisica e morale e favorire i rapporti dei Centri di Ascolto con le Istituzioni, con le Amministrazioni, con i servizi sociali e sanitari nell'intero ambito della Diocesi;

  • collaborare operativamente con la Caritas in ogni iniziativa di volontariato e di solidarietà sociale, compresa la protezione civile in caso di calamità o di emergenze.

  • gestire i progetti di solidarietà internazionale concordati annualmente con la Caritas Diocesana.

 

La Fondazione persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale, prestando servizi a favore di persone svantaggiate per condizioni economiche, sociali o familiari.

 

La costituzione della Fondazione Solidarietà e Servizio Onlus non costituisce un punto di arrivo, ma un punto di partenza per migliorare ed incrementare i servizi promossi dalla Caritas su tutto il territorio diocesano.
Per raggiungere gli scopi prefissati, la Fondazione può ricevere erogazioni, oblazioni, eredità, legati, sia in beni immobili, sia mobili, da chiunque (persona fisica o ente) intenda contribuire al perseguimento dei suoi scopi istituzionali.

 

Grazie all'opportunità di destinare il 5 x Mille del proprio reddito per il sostegno alle associazioni di volontariato e non lucrative di utilità sociale, è possibile sostenere direttamente l'attività della Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio Onlus effettuando un versamento sul seguente conto corrente bancario:

IBAN: IT87 B 05216 10900 0000 0000 3692.

 

Il Codice Fiscale della Fondazione Caritas è 95069480135.

 

 

 

Il consiglio di amministrazione

  
Presidente avv. Mario Luppi  
Vice Presidente Diacono Roberto Benasconi Direttore Caritas Diocesana
Consigliere don Angelo Riva Vicario episcopale per la cultura
Consigliere don Giuliano Zanotta Vicario Generale della Diocesi
Consigliere dott. Paolo Rapella  
Consigliere avv. Paolo Borsani  
Consigliere sig.ra Gabriella Noseda  

 

 

 

VICARIATI E PARROCCHIE
  • LA CARTA DELLA DIOCESI
    >>> Vai     
 
INFORMAZIONE Newsletter, Pagina Caritas, Informa Caritas, In Caritas e tanto altro!  
CALENDARIO
Calendario Appuntamenti
NOTIZIE FLASH
“Medio Oriente - Il segreto dei cristiani”, incontro a Como “Medio Oriente - Il segreto dei cristiani” è il titolo dell’interessante incontro che si terrà venerdì 29 settembre, alle ore 21, al Centro Cardinal Ferrari di Como, in via Cesare Battisti 8...
Il libro di Padre Daniele Moschetti a Como e a Talamona “Sud Sudan, il lungo e sofferto cammino verso pace, giustizia e dignità” è il titolo del libro di Padre Daniele Moschetti, comboniano, che verrà presentato a Como e a Talamona in ottobre...
Cambiamento climatico, nuovo dossier di Caritas Italiana Caritas Italiana ha recentemente pubblicato il Dossier con dati e testimonianze "Il futuro è adesso. Cambiamento climatico e adattamento sul fronte del Pacifico", dedicato in modo particolare alla situazione delle Filippine...
Nuova pagina Caritas su "il Settimanale della Diocesi di Como" È stata pubblicata sul numero de “il Settimanale della Diocesi di Como" del 31 agosto 2017 la nuova pagina Caritas...
Sud Sudan, "Guerra e fame": parla Matteo Perotti Matteo Perotti, da anni laico missionario in Sud Sudan, ha raccontato la situazione del Paese in una recente e partecipata serata, dal titolo “Guerra e fame”, al Centro Cardinal Ferrari di Como...
Sud Sudan, i progetti della Caritas diocesana Dal 2005 la Caritas diocesana di Como sostiene la Diocesi di Wau in Sud Sudan, dapprima con il finanziamento di progetti in ambito educativo e delle comunicazioni, poi con l’invio sul campo di persone che sono diventate parte integrante della Diocesi africana...
Migranti: continuano i corsi di lingua e professionali Continua l’impegno per organizzare i corsi professionali e di lingua italiana dedicati ai migranti giunti sul nostro territorio e accolti nelle nostre comunità...
Profughi: aggiornamenti nella sezione "Ultime novità" Nella pagina "Ultime novità" della sezione "Accoglienza profughi" (vedi homepage), i dati aggiornati delle presenze al Centro Cri di via Regina a Como; le iniziative per l'integrazione a Rovellasca (Agricol-Lura) e a Fino Mornasco (La Ciclofficina) e altro ancora...
Stranieri minori, un bando per la figura di tutor Passo avanti, in Lombardia, sul tema dell’assistenza ai minori stranieri non accompagnati. Grazie alla recente firma di un Protocollo d’intesa verrà pubblicato a breve un bando per quanti vorranno candidarsi a svolgere il ruolo di tutor dei minori...
Inviata la nuova newsletter della Caritas diocesana È stata inviata la nuova newsletter della Caritas diocesana di Como. I testi integrali sono leggibili nella sezione "Informazione" del sito...
Sud Sudan, gli aiuti Caritas tra conflitto e carestia La Presidenza della Cei ha destinato un milione di euro, dai fondi dell’8xmille, per fornire assistenza agli sfollati e alle vittime del conflitto che da anni insanguina il Sud Sudan...
Il nuovo ComoCaritas sui servizi in città di Como È stato pubblicato il nuovo ComoCaritas. Questo numero è dedicato ai servizi Caritas operanti in città di Como per i quali si cercano nuovi volontari...
Nuovi documenti pubblicati da Caritas Italiana Numerosi nuovi dossier sulle situazioni di crisi internazionali sono leggibili e scaricabili nella sezione "Area promozione umana" del nostro sito alla pagina "Immigrazione"...
Nuovo Informacaritas su "il Settimanale della Diocesi di Como" È stato pubblicato sul numero del 14 maggio 2016 de “il Settimanale della Diocesi di Como” il nuovo Informacaritas. Due pagine di approfondimento sul 38° Convegno nazionale delle Caritas diocesane svoltosi recentemente a Sarcrofano...
News precedente      News successiva
FONDAZIONE CARITAS
La Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio OnlusLa Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio Onlus si propone di provvedere nel territorio della Diocesi di Como, ed in particolare con l’Ordinario diocesano e l’ufficio Caritas, allo svolgimento di attività nel settore dell’assistenza sociale e precisamente alla promozione, al sostegno e alla gestione di iniziative e servizi a carattere caritativo-assistenziali
 
>>> Apri     
 

 
  

Usiamo i cookie - anche di terze parti - per consentirti un migliore utilizzo del nostro sito web. Per maggiori informazioni sui cookie, consulta la Informativa Estesa sui cookie.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

LEGGI INFORMATIVA         HO CAPITO, CHIUDI