Skip Navigation LinksCaritasComo.it > Servizi e Settori > Associazioni > Casa Vincenziana Onlus

Ente Correlato

Casa Vincenziana Onlus

 

I riferimenti:

 

CASA VINCENZIANA ONLUS

 

Via P. Tatti, 7 – 22100 Como

Tel. 031 278.115

Fax 031 330.608.1

E-mail: info@casavincenziana.itgvvcomo@casavincenziana.it – fdccomo@casavincenziana.it

 

 

 

L’associazione Casa Vincenziana Onlus di Como nasce nel 2001, per volontà dei Gruppi di Volontariato Vincenziano (G.V.V.) con la missione di fare carità. Presto diventa un punto di incontro e di accoglienza aperto ai più bisognosi, nello spirito e nel fisico.
I valori fondanti e ispiratori sono l’uguaglianza, rispettando i diritti di tutti, senza distinzione di razza, etnia, lingua, religione, opinioni politiche e condizione economica; la continuità dei servizi aperti, che garantiscono la regolarità delle prestazioni; la partecipazione in ogni attività attraverso l’accoglienza di chiunque desideri dare il proprio contributo volontario in un’ottica di condivisione degli obiettivi; l’efficienza di tutti gli operatori, volontari e non, impegnati a organizzare il lavoro per migliorare sempre la qualità del servizio offerto.

Nel corso degli anni l’opera di carità si è ampliata raggiungendo un numero maggiore di persone in difficoltà grazie alle attività di mensa gratuita diurna, comunità residenziale educativa per minori, ospitalità per donne disagiate. Sempre vivendo secondo lo stile caro a San Vincenzo de Paoli indirizzato all’amore e al servizio delle persone.

 


Le notizie:

 

LE ATTIVITA'


Assistenza ai bisognosi dei Gruppi di Volontariato Vincenziano
Sono il “braccio operativo” che continua a rendere concreta la testimonianza di San Vincenzo de’ Paoli. Aiutano economicamente e moralmente famiglie in difficoltà, offrono assistenza domiciliare, visitano ospedali e case di riposo, collaborano con i servizi di zona. Inoltre, si prodigano nella raccolta fondi attraverso iniziative rivolte ai privati.

 

Mensa dei poveri
Nella Casa Vincenziana di Via P. Tatti 7 a Como è attiva una mensa che accoglie persone senza fissa dimora e in momentaneo stato di indigenza. Grazie alle donazioni di generi alimentari da parte di associazioni, enti e privati, distribuisce circa 100 pasti giornalieri, dalle ore 11 alle 12, per 280 giorni all’anno: più di 20.000 pasti complessivi. Gli ospiti della mensa vengono accolti amorevolmente dai volontari e dalle Suore, che coordinano il servizio, in un’ambiente familiare e riservato, dove il rispetto della loro dignità di persone è valorizzato.

 

Comunità residenziale educativa “Gli Olivi”
Dal 2001 ospita ragazze adolescenti in condizioni di difficoltà psicologica e affettiva. Nella residenza trovano un ambiente adeguato e sereno dove recuperare la fiducia in se stesse e negli altri e maturare scelte responsabili per crescere. Sono seguite da una coordinatrice-psicologa e cinque educatrici che le aiutano, a tempo pieno, tentando di farle rinascere “ragazze aperte alla vita”. La struttura è composta da cucina, ampio soggiorno, sale studio e 8 camere con bagno privato. Il sostentamento in Comunità è garantito dai Comuni di appartenenza e dai benefattori privati. “Gli Olivi” sono rappresentati nel Coordinamento Comasco delle realtà di accoglienza per minori.

 

Ospitalità femminile “Casa della Speranza”
Ospita per soggiorni temporanei donne italiane e straniere in difficoltà, a rischio di emarginazione, con problemi familiari. La struttura è costituita da tre posti letto con servizi, cucina e soggiorno. L’obiettivo della Casa è aiutare queste persone a ricostruirsi una vita normale. Per il tempo di permanenza, si dedicano ai lavori domestici e alla ricerca di un lavoro proprio.

 


VICARIATI E PARROCCHIE
  • LA CARTA DELLA DIOCESI
    >>> Vai     
 
INFORMAZIONE Newsletter, Pagina Caritas, Informa Caritas, In Caritas e tanto altro!  
CALENDARIO
Calendario Appuntamenti
NOTIZIE FLASH
Symploké: i frutti del progetto scouting lavoro Costruire integrazione partendo dal lavoro: è questo il senso del "virtuoso" progetto della Cooperativa Symploké che ha attuato nel corso del tempo percorsi di scouting aziendale per le persone accolte nelle sue strutture...
“Il peso delle armi": 
il sesto Rapporto sui conflitti dimenticati È stata presentata a Roma, nel 70° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, la sesta edizione del rapporto di Caritas Italiana sui conflitti dimenticati. Nel 2017 i conflitti nel mondo sono stati 378; di questi, sono 20 le guerre ad elevata intensità...
Torna in parrocchia Scarp de’ tenis, il mensile della strada Da alcuni anni la rivista “Scarp de’ tenis” è distribuita anche nella diocesi di Como grazie alla collaborazione della Caritas diocesana e al lavoro - attualmente - di due venditori...
Uggiate Trevano, il CdA compie 20 anni Il Centro di Ascolto di Uggiate Trevano ha tagliato il traguardo dei vent’anni di attività. Un servizio portato avanti dall’impegno gratuito, silenzioso e costante di tanti volontari
. Un servizio prezioso e gratuito, nato
 su impulso 
delle comunità parrocchiali della zona, per andare incontro alle tante fragilità del territorio...
“Emergenza Freddo”: nuovo tendone al Centro Cardinal Ferrari di Como Nel cortile del Centro Pastorale Cardinal Ferrari di Como gli operai hanno predisposto la tensostruttura, messa a disposizione della Caritas diocesana, per aumentare il numero di posti di “Emergenza Freddo”, il servizio di accoglienza invernale per senza dimora...
CdA Cuveglio: presentata la Relazione sociale 2017 Il Centro di Ascolto "Isa Meardi" di Cuveglio (VA) ha presentato in questi giorni la propria Relazione sociale 2017 con l'intento di comunicare e condividere il lavoro svolto dal gruppo dei volontari impegnati "al servizio della Carità"...
Nuovo InformaCaritas su "il Settimanale della Diocesi di Como" È stato pubblicato sul numero dell'8 novembre 2018 de “il Settimanale della Diocesi di Como” il nuovo InformaCaritas...
Parrocchia di S.Orsola a Como, i corsi di italiano per stranieri Nei giorni scorsi si è aperto il nuovo anno di corsi della scuola di italiano per stranieri. I locali sono quelli della parrocchia di Como-Sant’Orsola, ma ne esistono due gemmazioni: una a Rebbio, sempre presso la parrocchia, l’altra a Cernobbio...
Il Centro Diurno “L’Incontro” di Como festeggia 10 anni Su “il Settimanale della Diocesi di Como” del 25 ottobre 2018 è pubblicata una interessante pagina in occasione della ricorrenza dei 10 anni di fondazione del Centro Diurno “L’Incontro” della Caritas diocesana di Como...
Il dormitorio dei Comboniani di Rebbio cerca volontari Il dormitorio per senza dimora attivo presso i Comboniani di Rebbio cerca nuovi volontari. A lanciare l’appello tramite “il Settimanale della Diocesi di Como”, è il referente di Porta Aperta, Giuseppe Menafra...
Nuova pagina Caritas su "il Settimanale della Diocesi di Como" È stata pubblicata sul numero de “il Settimanale della Diocesi di Como" del 4 ottobre 2018 la nuova pagina Caritas...
Presentato a Roma il XXVII Rapporto Immigrazione L'edizione di quest'anno del XXVII Rapporto Immigrazione Caritas-Migrantes, dal titolo "Un linguaggio nuovo per le migrazioni", è incentrata sul valore e l’importanza di comunicare l’immigrazione con un linguaggio nuovo e aderente alla realtà...
Symploké: i toccanti racconti di Joshua ed Emmanuel Sul sito della Cooperativa sociale Symploké (www.symplokecoop.it) sono state pubblicate il 3 agosto scorso due toccanti storie di accoglienza sul nostro territorio...
Progetto CASA contro l'emergenza abitativa Sul "Settimanale" del 12 luglio è stata pubblicata una interessante pagina, a cura della giornalista Enrica Lattanzi, che fa il punto sul progetto C.A.S.A. (Comunità Aperta Solidale Accogliente) della Caritas diocesana di Como...
Giornata Mondiale dei Poveri: il messaggio del Papa “Un serio esame di coscienza” per capire chi sono davvero i poveri e se siamo davvero capaci di ascoltarli. A chiederlo è il Papa, nel messaggio per la seconda Giornata mondiale dei poveri, in programma il 18 novembre prossimo...
A Como il Negozio dell'Usato solidale: i nuovi orari Continua la sua attività a Como, in via Morazzone 17 (150 metri da via Milano), il “Negozio dell’Usato Solidale”, nato grazie all’impegno della Cooperativa “Si può fare” e altre realtà della città. I nuovi orari di apertura...
"Si può fare", nuovo negozio a Olgiate Comasco “Si Può Fare”, la Cooperativa voluta dalla Caritas diocesana e dall’associazione Ozanam per offrire opportunità lavorative a persone in difficoltà, amplia la sua attività con un nuovo negozio a Olgiate Comasco...
"Favole in viaggio. Venti storie migranti", il libro di Symploké La Cooperativa sociale Symploké ha da poco messo a punto un interessante progetto: la pubblicazione di "Favole in viaggio. Venti storie migranti". Stefano Sosio, operatore di Symploké e responsabile del progetto, ci illustra nei dettagli come è nato questo interessante libro...
Collane e bracciali solidali per il Brasile Un'iniziativa particolare a sostegno del progetto internazionale di Caritas dedicato al Brasile: la “vendita” a offerta minima di bellissime collane e braccialetti realizzati a mano dalle donne di San Paolo...
Nuovi documenti pubblicati da Caritas Italiana Numerosi nuovi dossier sulle situazioni di crisi internazionali sono leggibili e scaricabili nella sezione "Area promozione umana" del nostro sito alla pagina "Immigrazione"...
News precedente      News successiva
FONDAZIONE CARITAS
La Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio OnlusLa Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio Onlus si propone di provvedere nel territorio della Diocesi di Como, ed in particolare con l’Ordinario diocesano e l’ufficio Caritas, allo svolgimento di attività nel settore dell’assistenza sociale e precisamente alla promozione, al sostegno e alla gestione di iniziative e servizi a carattere caritativo-assistenziali
 
>>> Apri     
 

 
  

Usiamo i cookie - anche di terze parti - per consentirti un migliore utilizzo del nostro sito web. Per maggiori informazioni sui cookie, consulta la Informativa Estesa sui cookie.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

LEGGI INFORMATIVA         HO CAPITO, CHIUDI