NUOVO SITO CARITAS COMO: http://caritas.diocesidicomo.it/
Skip Navigation LinksCaritasComo.it > Primo Piano > Editoriali > Archivio Editoriali > Editoriale dall'archivio storico

EDITORIALE

04 settembre 2014

Don Plinio, l'importanza di saper osare senza orgoglio

Il mio personale ricordo e il mio grazie di cuore a don Plinio Bottinelli

 

Io penso che la bellezza dell’essere Chiesa, comunità di fratelli, sia da un lato il poter prendere coscienza dei nostri limiti, della nostra piccolezza e, dall’altro, il provare la certezza che la nostra vita, per quello che è, se è messa a servizio, diventa un dono per gli uomini e rende vivo e operante Cristo nella nostra storia.

 

Don Plinio questa coscienza l’ha testimoniata nel vivere in pienezza la sua vita e la sua vocazione sacerdotale.

 

Ho avuto la fortuna di conoscerlo in due momenti diversi della mia vita, ben distinti tra loro, ma accumunati da un filo di coerenza che mi ha aiutato dapprima a mettere le fondamenta e poi a costruire la mia storia.

 

L’ho conosciuto a Olgiate, quando da giovane che frequentava l’Oratorio ebbi l’opportunità di ascoltarlo quando interveniva a qualche incontro di formazione, ma soprattutto attraverso la testimonianza di sua sorella Nella, donna saggia e intraprendente che sapeva coinvolgerci in tanti gesti di accoglienza e di attenzione nei confronti dei problemi degli immigrati dal Sud d’Italia che in quegli anni ’60 arrivarono numerosi in cerca di lavoro e di stabilità economica. Fu in quel periodo che da lui imparai ad apprezzare la preparazione teologica e umana unita al rigore di una coerente testimonianza di servizio.

 

L’ho ritrovato molti anni dopo, quando ormai, dopo la lunga esperienza nella Caritas e come Parroco di Camnago Volta, aveva un po’ rallentato il ritmo, ma non certo l’attenzione e la lucidità nel guardare ai fatti della storia e alla concretezza dei problemi della vita.

Ricordo in particolare quando, durante il viaggio di andata di un pellegrinaggio a Lourdes, abbiamo condiviso nello stesso scompartimento del treno una notte insonne e tante riflessioni.

 

Nel frattempo ero stato chiamato io a dirigere quella Caritas che lui aveva visto nascere e accompagnato per i primi fecondi vent’anni e il confronto sincero e sereno mi ha molto aiutato a comprendere il senso profondo del servizio al quale ero stato chiamato.

Mi ha chiarito che le azioni che si compiono non devono essere fine a se stesse, ma sono la conseguenza di una vita che tutta intera si pone in stato di servizio e io credo che questo don Plinio l’ha davvero vissuto fino in fondo.

 

Mi ha fatto capire l’importanza di saper osare, senza orgoglio; di non sentirsi mai arrivati, sempre attenti a cogliere e a sviluppare in tutta umiltà le opportunità e le qualità che le persone che incontri ti donano.

Mi ha anche confidato come la sua grande passione di una vita (era uno straordinario radioamatore in contatto con tutto il mondo) lo aveva aiutato a uscire dalle chiusure delle nostre certezze, dalla piccolezza delle nostre prospettive sempre un po’ provinciali, per cercare di restare ancorato all’ampiezza di visuale dell’uomo globale.

 

Grazie, don Plinio, a nome mio, ma soprattutto a nome della Caritas diocesana che ancora oggi, dopo quarant’anni, può operare e svilupparsi proprio perché le fondamenta che hai posto sono solide e sicure.

 

i

 

 

Roberto Bernasconi, direttore della Caritas diocesana di Como
 
VICARIATI E PARROCCHIE
  • LA CARTA DELLA DIOCESI
    >>> Vai     
 
INFORMAZIONE Newsletter, Pagina Caritas, Informa Caritas, In Caritas e tanto altro!  
CALENDARIO
Calendario Appuntamenti
NOTIZIE FLASH
Nuova pagina Caritas su "il Settimanale della Diocesi di Como" È stata pubblicata sul numero de “il Settimanale della Diocesi di Como" del 26 marzo 2020 la nuova pagina Caritas...
Balkan Route: opportunità di volontariato internazionale per giovani in Bosnia Come nel 2018 e nel 2019 la Caritas di Como propone anche quest'anno ai giovani interessati due tipi di impegno particolarmente interessanti...
Quaresima 2020: scopri i progetti di carità della Diocesi di Como. Dona anche tu! I progetti scelti anche quest’anno dalla Caritas diocesana per la Quaresima vogliono offrire, con il sostegno di tutti, risposte a bisogni diversi della persona...
Casa per infanzia e minori di Rebbio: ora è davvero tutto pronto L'open day si è tenuto domenica 9 febbraio. La Cooperativa Symploké gestirà all’interno dell’edificio un centro diurno, una comunità per minori e una comunità genitore-bambino...
Continua la campagna di “Vicini di strada” a sostegno dei dormitori invernali La Caritas diocesana di Como è, come ogni anno, soggetto attivo nella gestione dei dormitori invernali (temporanei) nella città di Como. Di seguito vi proponiamo il comunicato diffuso dalla rete "Vicini di Strada" di cui la stessa Caritas fa parte...
Valtellina: sempre attivi i servizi Caritas. Il punto con dati e riflessioni Su “il Settimanale della Diocesi di Como” del 6 febbraio il punto della povertà sul territorio valtellinese e dell’attività dei servizi che accolgono le persone in difficoltà
“Non si tratta solo di migranti”: presentato il 28esimo Rapporto Caritas Migrantes “Non si tratta solo di migranti” è il titolo dell’incontro che si è svolto mercoledì 22 gennaio alla Biblioteca di Como, in occasione della pubblicazione dell’annuale Rapporto Caritas e Migrantes, giunto alla 28esima edizione...
Caritas Como e Caritas Ticino: formarsi insieme sull’enciclica Laudato Si’ Nel solco dell’amicizia e della collaborazione che da alcuni anni si stanno consolidando fra le diocesi di Como e Lugano, lo scorso 18 gennaio si è svolta una giornata di approfondimento sull’enciclica di papa Francesco “Laudato si’”...
Campi Ancarano: apre il centro di comunità grazie a Caritas Como Sabato 30 novembre è stata inaugurata la nuova chiesa, che è anche centro di comunità, a Campi Ancarano (Pg), frazione di Norcia, nel cuore del cratere del terremoto del 2016...
Emergenza freddo: aperta la tensostruttura al Card. Ferrari Al Centro pastorale Cardinal Ferrari di Como è attiva dallo scorso 1° novembre la tensostruttura che ospita fino a cinquanta persone per tutto il periodo invernale...
Nuovo InformaCaritas su "il Settimanale della Diocesi di Como" È stato pubblicato sul numero del 10 ottobre 2019 de “il Settimanale della Diocesi di Como” il nuovo InformaCaritas...
Il nuovo servizio Whatsapp della Caritas diocesana La Caritas diocesana di Como ha organizzato un nuovo servizio Whatsapp per permettere a tutte le persone interessate di essere aggiornate costantemente sulle varie attività. Come iscriversi...
News precedente      News successiva
FONDAZIONE CARITAS
La Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio OnlusLa Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio Onlus si propone di provvedere nel territorio della Diocesi di Como, ed in particolare con l’Ordinario diocesano e l’ufficio Caritas, allo svolgimento di attività nel settore dell’assistenza sociale e precisamente alla promozione, al sostegno e alla gestione di iniziative e servizi a carattere caritativo-assistenziali
 
>>> Apri     
 

 
  

Usiamo i cookie - anche di terze parti - per consentirti un migliore utilizzo del nostro sito web. Per maggiori informazioni sui cookie, consulta la Informativa Estesa sui cookie.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

LEGGI INFORMATIVA         HO CAPITO, CHIUDI
NUOVO SITO CARITAS COMO: http://caritas.diocesidicomo.it/