Skip Navigation LinksCaritasComo.it > Primo Piano > Archivio delle Notizie flash > Notizie Flash

Notizie Flash

18 ottobre 2017

“Minerali clandestini - Il vero volto del tuo smartphone” a Como

È aperta a Como la mostra itinerante intitolata “Minerali clandestini - Il vero volto del tuo smartphone”, organizzata dal 18 al 25 ottobre 2017 al Centro pastorale Cardinal Ferrari di viale Cesare Battisti 8 e in piazza Grimoldi a Como...

 

È aperta a Como la mostra itinerante intitolata “Minerali clandestini - Il vero volto del tuo smartphone”, organizzata dal 18 al 25 ottobre 2017 al Centro pastorale Cardinal Ferrari di viale Cesare Battisti 8 e in piazza Grimoldi a Como.

 

La mostra punta a far riflettere sulla provenienza dei minerali contenuti nei nostri apparecchi tecnologici: tablet, smartphone e pc. Si tratta in molti casi di coltan, tantalio, tungsteno e oro provenienti da zone di conflitto.

A promuovere l’esposizione sono: AIFO Como, ASCI Don Guanella onlus, Caritas Diocesana di Como, Centro Missionario Guanelliano, Centro Missionario Diocesano, Coordinamento Comasco per la Pace, Fondazione card. Ferrari, Medici con l’Africa Como onlus, Cooperativa Garabombo. Media partner: “Il Settimanale della diocesi di Como”.

La mostra è visitabile nei giorni feriali al Centro Card. Ferrari dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 18.30.
Per renderla maggiormente visibile sabato 21 e domenica 22 ottobre l’esposizione - formata da una serie di pannelli calpestabili - si sposta in piazza Grimoldi nel cuore della città.

 

 

PERCHÈ LA MOSTRA

Sempre più spesso quando comperiamo prodotti alimentari andiamo a controllarne la filiera di produzione, per conoscere la provenienza delle materie prime e i processi di lavorazione.

Ma cosa sappiamo, invece, dei minerali utilizzati per la costruzione dei nostri apparecchi tecnologici: smartphone, tablet, computer o televisori? Sappiamo realmente cosa si nasconde in quei prodotti? È a queste domande che prova a rispondere la mostra “Minerali Clandestini” realizzata dall’associazione “Chiama l’Africa” in arrivo a Como dal 18 al 25 ottobre.

«Molte materie prime indispensabili all’industria dell’elettronica si trovano in paesi estremamente poveri – spiega Mario Ghiretti, ideatore della mostra ed esperto di politica ed economia africana, grazie anche alla sua conoscenza diretta sul campo in collaborazione con le realtà missionarie –. Sono una ricchezza solo potenziale, che non incide sul benessere delle popolazioni locali. Anzi, sono causa di guerre e devastazione ambientale. Lo scavo, il controllo da parte delle milizie illegali, la guerra  per  il possesso dei giacimenti, i massacri, il commercio, il trasporto verso le navi per l’esportazione.
Minerali clandestini, li abbiamo definiti. E lo sono, perché sono estratti dal sottosuolo nelle peggiori condizioni lavorative e sono oggetto di una speculazione economica che ha provocato e provocherà morti e conflitti. Lo sono, perché di loro non si deve parlare, per non mettere in crisi le aziende che commerciano la nuova elettronica. Minerali che viaggiano senza passaporto, minerali clandestini, soggetti principali di una storia che privilegia la rapina incontrollata delle risorse ed il profitto con un effetto collaterale drammatico, la negazione dei diritti umani.
Troppo poco si parla del percorso che parte dalla materia prima ed arriva al prodotto finito e la mostra è nata per seguirlo in tutte le sue fasi».

Per cercare di porre un freno a questo tipo di sfruttamento l’Unione Europea, dopo un dibattito durato 6 anni, si è dotata recentemente di una legislazione per regolamentare l’importazione di questo tipo di minerali estratti in zone di conflitto. Ma questo non basta senza una maggior presa di coscienza da parte dei cittadini stessi.

 

Ricordiamo che una particolare attenzione è riservata alle scuole e ai gruppi che possono prenotare la visita guidata alla mostra.

 

Per informazioni e prenotazioni delle visite guidate:
 

telefono 031.296787; 333.9299792
e-mail: ascicomo.segreteria@guanelliani.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(Nelle foto: la locandina della mostra e la location all'interno del Centro Pastorale Card. Ferrari a Como, dove l'iniziativa è stata visitata da alcune scolaresche comasche; le ultime due immagini sono relative all'allestimento in piazza Grimoldi a Como, ammirato da tantissime persone)

 

 

 

 
VICARIATI E PARROCCHIE
  • LA CARTA DELLA DIOCESI
    >>> Vai     
 
INFORMAZIONE Newsletter, Pagina Caritas, Informa Caritas, In Caritas e tanto altro!  
CALENDARIO
Calendario Appuntamenti
NOTIZIE FLASH
La Notte dei Senza Dimora il 28 ottobre a Como Sabato 28 ottobre 2017, in occasione della Giornata mondiale del rifiuto della miseria, è organizzata a Como “La Notte dei Senza Dimora”, un rinnovato evento in città, curato dalla Rete dei servizi per la Grave Marginalità e patrocinato dal Comune di Como...
“Minerali clandestini - Il vero volto del tuo smartphone” a Como È aperta a Como la mostra itinerante intitolata “Minerali clandestini - Il vero volto del tuo smartphone”, organizzata dal 18 al 25 ottobre 2017 al Centro pastorale Cardinal Ferrari di viale Cesare Battisti 8 e in piazza Grimoldi a Como...
Inviata la nuova newsletter della Caritas diocesana È stata inviata la nuova newsletter della Caritas diocesana di Como. I testi integrali sono leggibili nella sezione "Informazione" del sito...
Profughi: aggiornamenti nella sezione "Ultime novità" Nella pagina "Ultime novità" della sezione "Accoglienza profughi" (vedi homepage), la notizia della nascita di tre bambine in tre strutture comasche coordinate dalla Cooperativa Symploké e una storia di "relocation"...
Volontarie comasche ad Amatrice: la testimonianza di Marina La scorsa estate la Caritas diocesana di Como, con il coordinamento di Caritas ambrosiana, ha gestito l’invio ad Amatrice di due volontarie comasche: Marina di San Fermo e Anna di Olgiate Comasco...
"Per uscire dalla crisi", appello di Caritas Italiana “Per uscire davvero e tutti dalla crisi - Lotta alla povertà, priorità per il Paese” è il titolo del recente appello diffuso da Caritas Italiana, Acli, Comunità di Sant’Egidio e Federazione Nazionale Società di San Vincenzo De Paoli...
“Pane quotidiano”: il progetto Caritas prende vita “Pane quotidiano - Per un’animazione comunitaria della carità” è la proposta di formazione e di animazione per l’anno pastorale 2017-2018 dedicata alle parrocchie e alle unità pastorali (vicariati)...
Poveri: cercasi volontari per il servizio mensa mattutino a Como Sono oltre 300 le persone senza dimora, italiani e migranti, che tutte le mattine, nella piazzetta di San Rocco di fronte alla struttura dell’oratorio ricevono la colazione, grazie a tanti volontari coordinati da parrocchia e Caritas...
“Si può Fare”, un prezioso servizio per il territorio Il mercato dell’usato solidale di via Lenticchia 26 a Camerlata rappresenta il primo traguardo raggiunto dalla cooperativa “Si può Fare” subito dopo la sua fondazione...
Il libro di Padre Daniele Moschetti a Como e a Talamona “Sud Sudan, il lungo e sofferto cammino verso pace, giustizia e dignità” è il titolo del libro di Padre Daniele Moschetti, comboniano, che verrà presentato a Como e a Talamona in ottobre...
Cambiamento climatico, nuovo dossier di Caritas Italiana Caritas Italiana ha recentemente pubblicato il Dossier con dati e testimonianze "Il futuro è adesso. Cambiamento climatico e adattamento sul fronte del Pacifico", dedicato in modo particolare alla situazione delle Filippine...
Nuova pagina Caritas su "il Settimanale della Diocesi di Como" È stata pubblicata sul numero de “il Settimanale della Diocesi di Como" del 31 agosto 2017 la nuova pagina Caritas...
Sud Sudan, "Guerra e fame": parla Matteo Perotti Matteo Perotti, da anni laico missionario in Sud Sudan, ha raccontato la situazione del Paese in una recente e partecipata serata, dal titolo “Guerra e fame”, al Centro Cardinal Ferrari di Como...
Sud Sudan, i progetti della Caritas diocesana Dal 2005 la Caritas diocesana di Como sostiene la Diocesi di Wau in Sud Sudan, dapprima con il finanziamento di progetti in ambito educativo e delle comunicazioni, poi con l’invio sul campo di persone che sono diventate parte integrante della Diocesi africana...
Migranti: continuano i corsi di lingua e professionali Continua l’impegno per organizzare i corsi professionali e di lingua italiana dedicati ai migranti giunti sul nostro territorio e accolti nelle nostre comunità...
Stranieri minori, un bando per la figura di tutor Passo avanti, in Lombardia, sul tema dell’assistenza ai minori stranieri non accompagnati. Grazie alla recente firma di un Protocollo d’intesa verrà pubblicato a breve un bando per quanti vorranno candidarsi a svolgere il ruolo di tutor dei minori...
Sud Sudan, gli aiuti Caritas tra conflitto e carestia La Presidenza della Cei ha destinato un milione di euro, dai fondi dell’8xmille, per fornire assistenza agli sfollati e alle vittime del conflitto che da anni insanguina il Sud Sudan...
Il nuovo ComoCaritas sui servizi in città di Como È stato pubblicato il nuovo ComoCaritas. Questo numero è dedicato ai servizi Caritas operanti in città di Como per i quali si cercano nuovi volontari...
Nuovi documenti pubblicati da Caritas Italiana Numerosi nuovi dossier sulle situazioni di crisi internazionali sono leggibili e scaricabili nella sezione "Area promozione umana" del nostro sito alla pagina "Immigrazione"...
Nuovo Informacaritas su "il Settimanale della Diocesi di Como" È stato pubblicato sul numero del 14 maggio 2016 de “il Settimanale della Diocesi di Como” il nuovo Informacaritas. Due pagine di approfondimento sul 38° Convegno nazionale delle Caritas diocesane svoltosi recentemente a Sarcrofano...
News precedente      News successiva
FONDAZIONE CARITAS
La Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio OnlusLa Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio Onlus si propone di provvedere nel territorio della Diocesi di Como, ed in particolare con l’Ordinario diocesano e l’ufficio Caritas, allo svolgimento di attività nel settore dell’assistenza sociale e precisamente alla promozione, al sostegno e alla gestione di iniziative e servizi a carattere caritativo-assistenziali
 
>>> Apri     
 

 
  

Usiamo i cookie - anche di terze parti - per consentirti un migliore utilizzo del nostro sito web. Per maggiori informazioni sui cookie, consulta la Informativa Estesa sui cookie.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

LEGGI INFORMATIVA         HO CAPITO, CHIUDI