NUOVO SITO CARITAS COMO: http://caritas.diocesidicomo.it/
Skip Navigation LinksCaritasComo.it > Primo Piano > Archivio delle Notizie flash > Notizie Flash

Notizie Flash

2 novembre 2019

Casa per l’infanzia di Rebbio: a inizio 2020 l’inaugurazione

Il sogno di veder nascere a Rebbio, quartiere alla periferia di Como, una casa per l’infanzia e minori sta per diventare realtà...

 

Il sogno di veder nascere a Rebbio, quartiere alla periferia di Como, una casa per l’infanzia e minori sta per diventare realtà.
Sono infatti terminati i lavori per la costruzione della palazzina di quattro piani
 – finanziata dalla fondazione Svizzera “Main dans la main” – in via Giussani a Rebbio che è stata donata alla parrocchia di San Martino e 
la cui gestione sarà affidata alla cooperativa Symploké, nata alcuni anni fa dalla Caritas diocesana di Como.

«I lavori sullo stabile sono in dirittura di arrivo, mancano solo gli arredi e l’attrezzatura della cucina, ma il più è fatto. Penso che per la fine dell’anno saranno definitivamente conclusi così da poter inaugurare ufficialmente la casa all’inizio del prossimo anno anche se non c’è ancora una data», spiega a Il Settimanale il presidente della Cooperativa Stefano Sosio.

Proprio per iniziare a costruire un legame con il quartiere nella serata di martedì 29 ottobre, in oratorio a Rebbio, si è tenuto un incontro pubblico durante il quale il gruppo accoglienza della parrocchia e la stessa cooperativa hanno presentato lo stato di avanzamento dei lavorie le diverse attività che sorgeranno all’interno. «La struttura, per cui dobbiamo dire un grande grazie alla Fondazione “Main dans la mail”, vuole essere infatti una casa nel quartiere e del quartiere e, per questo, ci è sembrato fondamentale comunicare quanto si sta facendo e l’idea che vi sta dietro».

Nata nel 2016 sull’idea di dare un rifugio ai tanti minori stranieri non accompagnati che transitavano a Como il progetto è profondamente mutato nel corso di questi tre
anni per adattarsi ad una realtà che oggi appare molto diversa da allora. Il progetto finale prevede infatti quattro diversi servizi: al piano seminterrato nascerà un diurnato pomeridiano dedicato
a quei minori, inviati dai servizi sociali, che necessitano di un intervento educativo (15-20 posti); al primo piano troverà spazio una comunità per minori, un servizio accreditato che potrà ospitare fino a dieci bambini o ragazzi inviati anch’essi dai servizi sociali dei comuni (previsti anche alcuni posti letto di emergenza per quei minori che il Comune deve alloggiare in via urgente); al secondo piano ci sarà invece una comunità mamma-bambino.
Tutti questi tre servizi saranno gestiti dalla Cooperativa Symploké. Infine, al terzo piano, troveranno spazio quattro mini appartamenti (in totale 9 posti) per l’avvicinamento all’autonomia che saranno gestiti direttamente dal gruppo accoglienza della parrocchia di Rebbio. Un approccio a tutto tondo dunque che permetterà di rispondere a diverse situazioni di fragilità.

«Ovviamente non tutte le strutture partiranno insieme – precisa Stefano Sosio – e saranno necessari alcuni mesi prima che la struttura possa andare a regime. Per quanto riguarda Symploké il primo servizio a partire sarà la comunità per minori a cui si affiancherà, a partire dalla primavera-estate, il diurnato».
Ora manca solo il nome. Nei mesi scorsi è stata lanciata a Rebbio una raccolta di idee per sceglierlo, ma i risultati non sono ancora stati resi noti.

Testo di Michele Luppi (“il Settimanale della Diocesi di Como”)

Un nuovo aggiornamento sul sito della Cooperativa Symploké

 

 
VICARIATI E PARROCCHIE
  • LA CARTA DELLA DIOCESI
    >>> Vai     
 
INFORMAZIONE Newsletter, Pagina Caritas, Informa Caritas, In Caritas e tanto altro!  
CALENDARIO
Calendario Appuntamenti
NOTIZIE FLASH
Ad Albate lo spettacolo "Sconfinati" Si parlerà di migranti e di quanto sta avvenendo lungo la Balkan route! L'appuntamento è venerdì 8 novembre alle 21 presso la Sala della Comunità di Albate, in via S. Antonino 45...
Emergenza freddo: aperta la tensostruttura al Card. Ferrari Al Centro pastorale Cardinal Ferrari di Como è attiva dallo scorso 1° novembre la tensostruttura che ospita fino a cinquanta persone per tutto il periodo invernale...
Casa per l’infanzia di Rebbio: a inizio 2020 l’inaugurazione Il sogno di veder nascere a Rebbio, quartiere alla periferia di Como, una casa per l’infanzia e minori sta per diventare realtà...
"Scarp de' tenis", in distribuzione il numero di novembre La rivista questo mese sarà distribuita il 3 novembre a Breccia e a Cermenate; il 10 novembre a Monte Olimpino e a Manera; il 17 novembre a Cernobbio e a Gironico; il 24 a Olgiate Comasco...
Nuova pagina Caritas su "il Settimanale della Diocesi di Como" È stata pubblicata sul numero de “il Settimanale della Diocesi di Como" del 31 ottobre 2019 la nuova pagina Caritas...
Nuovo InformaCaritas su "il Settimanale della Diocesi di Como" È stato pubblicato sul numero del 10 ottobre 2019 de “il Settimanale della Diocesi di Como” il nuovo InformaCaritas...
I 20 anni di Porta Aperta e Centro di Ascolto: due iniziative per ricordarli Nel settembre del 1999, esattamente 20 anni fa, aprivano a Como i due servizi Caritas divenuti, con il passare degli anni, punto di riferimento per la città. Le iniziative per ricordare questa data...
Servizi Caritas: le relazioni sociali 2018 Continua la pubblicazione delle Relazioni Sociali relative all’anno 2018 dei servizi Caritas. Di seguito pubblichiamo gli ultimi documenti pubblicati...
Rebbio: procedono i lavori per la "Casa per l'infanzia" Procedono celermente in via Giussani a Como i lavori dell’impresa che sta realizzando la palazzina destinata a diventare un polo di servizi per l’infanzia nel quartiere di Rebbio...
Valnerina, al via i lavori del centro di comunità Il report della visita della delegazione della Caritas diocesana di Como nei luoghi devastati tre anni fa dal terremoto. La struttura finanziata dalla Caritas diocesana dovrebbe essere inaugurata nel prossimo mese di novembre...
"Emergenza freddo", il servizio per un altro anno in via Sirtori Il comunicato congiunto della Caritas diocesana e della Fondazione Cardinal Ferrari diffuso il giorno 22 luglio 2019: si garantisce la possibilità di organizzare - per un altro anno - i servizi di accoglienza invernali per i senza dimora nei locali di via Sirtori...
Da oggi la Caritas diocesana ha un nuovo numero telefonico Vi informiamo che da oggi il nuovo numero telefonico della Caritas diocesana di Como è: 031.0353533...
La Diocesi rinnova l’accoglienza: il documento del Consiglio Caritas Nelle ultime settimane il Vescovo Oscar con Caritas e Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio onlus si sono confrontati sul tema dei flussi migratori e dell’accoglienza. Ecco in sintesi la posizione della Diocesi e il documento del Consiglio Caritas...
Corridoi umanitari: accolte tre giovani eritree nelle Valli Varesine Sono state accolte nelle scorse settimane, nelle Valli Varesine, tre giovani donne eritree arrivate in Italia attraverso il protocollo dei Corridoi umanitari frutto dell’intesa, siglata nel 2017, dalla Chiesa italiana con il Ministero dell’interno...
Il nuovo servizio Whatsapp della Caritas diocesana La Caritas diocesana di Como ha organizzato un nuovo servizio Whatsapp per permettere a tutte le persone interessate di essere aggiornate costantemente sulle varie attività. Come iscriversi...
Uggiate Trevano, il CdA compie 20 anni Il Centro di Ascolto di Uggiate Trevano ha tagliato il traguardo dei vent’anni di attività. Un servizio portato avanti dall’impegno gratuito, silenzioso e costante di tanti volontari
. Un servizio prezioso e gratuito, nato
 su impulso 
delle comunità parrocchiali della zona, per andare incontro alle tante fragilità del territorio...
Il dormitorio dei Comboniani di Rebbio cerca volontari Il dormitorio per senza dimora attivo presso i Comboniani di Rebbio cerca nuovi volontari. A lanciare l’appello tramite “il Settimanale della Diocesi di Como”, è il referente di Porta Aperta, Giuseppe Menafra...
Collane e bracciali solidali per il Brasile Un'iniziativa particolare a sostegno del progetto internazionale di Caritas dedicato al Brasile: la “vendita” a offerta minima di bellissime collane e braccialetti realizzati a mano dalle donne di San Paolo...
News precedente      News successiva
FONDAZIONE CARITAS
La Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio OnlusLa Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio Onlus si propone di provvedere nel territorio della Diocesi di Como, ed in particolare con l’Ordinario diocesano e l’ufficio Caritas, allo svolgimento di attività nel settore dell’assistenza sociale e precisamente alla promozione, al sostegno e alla gestione di iniziative e servizi a carattere caritativo-assistenziali
 
>>> Apri     
 

 
  

Usiamo i cookie - anche di terze parti - per consentirti un migliore utilizzo del nostro sito web. Per maggiori informazioni sui cookie, consulta la Informativa Estesa sui cookie.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

LEGGI INFORMATIVA         HO CAPITO, CHIUDI
NUOVO SITO CARITAS COMO: http://caritas.diocesidicomo.it/