NUOVO SITO CARITAS COMO: http://caritas.diocesidicomo.it/
Skip Navigation Links

TITOLO NON IMPOSTATO

20 gennaio 2020

Caritas Como e Caritas Ticino: formarsi insieme sull’enciclica Laudato Si’

Nel solco dell’amicizia e della collaborazione che da alcuni anni si stanno consolidando fra le diocesi di Como e Lugano, lo scorso 18 gennaio si è svolta una giornata di approfondimento sull’enciclica di papa Francesco “Laudato si’”...

 

Nel solco dell’amicizia e della collaborazione che da alcuni anni si stanno consolidando fra le diocesi di Como e Lugano – attraverso il dialogo e la condivisione di esperienze di Caritas Como e Caritas Ticino – dopo il grande convegno del febbraio 2019 sul tema dei confini, in questo inizio 2020 le due realtà hanno vissuto, lo scorso 18 gennaio, una giornata di approfondimento sull’enciclica di papa Francesco “Laudato si’”.

A guidare la cinquantina di partecipanti, riuniti nel Mendrisiotto, nel contesto della “Comunità francescana di Betania” a Rovio, il professor Michelangelo Tagliaferri, sociologo, esperto di comunicazione e marketing a livello internazionale, fondatore e anima dell’Accademia della Comunicazione di Milano.

A margine dell’incontro di Rovio abbiamo rivolto alcune domande al direttore della Caritas diocesana di Como, Roberto Bernasconi.

Direttore, com’è andato questo primo incontro di formazione congiunto tra Caritas Ticino e Caritas Como?
«Credo che il giudizio sia fondamentalmente positivo almeno per due ordine di motivi. Prima di tutto perché dimostra come questo rapporto di amicizia, nato tra le due Caritas, si stia consolidando a tal punto da allargarsi anche ad altre realtà che sono state coinvolte per la prima volta: penso alle Acli, sul fronte comasco, e alla Conferenza missionaria della Svizzera italiana. Vi è poi il giudizio sull’incontro e sull’intervento del professor Tagliaferri che è stato senza dubbio molto positivo. È stato capace, partendo da esperienze quotidiane, di tradurre in concreto i principi espressi nella Laudato Si’».

Come avete deciso di concentrarvi su questo tema?
«Come Caritas di Como siamo sempre più impegnati in varie forme di aiuto materiale, ma a volte corriamo il rischio di chiuderci, di portare avanti tutto questo da soli. L’approfondimento di temi come questi, l’allargare gli orizzonti di senso, a partire dal magistero di Papa Francesco, ci permette invece di riscoprire l’importanza di essere testimoni profetici all’interno delle nostre comunità ecclesiali. Questo ti permette di passare dalla pura operatività ad una più ampia e necessaria riflessione sulla giustizia sociale».

Da qui la scelta delle due Caritas di rinnovare il proprio ruolo anche sul fronte di un nuovo pensiero…
«Certamente, ma senza perdere il ruolo del fare perché le due cose vanno insieme, di pari passo. Restare in contatto con la gente, capirne i bisogni, materiali e non, resta fondamentale per vivere pienamente l’esperienza della carità. Parallelamente deve partire un passo ulteriore che è quello di dare un senso a quello che stai facendo, far diventare viva una Parola che tante volte lasciamo all’ultimo posto o releghiamo in uno spazio ideale, un po’ fuori dal tempo».

Avete già stabilito quale potrà essere il prossimo passo di questo cammino comune?
«Sicuramente continueremo a proporre occasioni di incontro e di formazione comune, ma non abbiamo ancora deciso su quali temi. Per il prossimo anno stiamo inoltre lavorando ad un progetto congiunto che riguarda i giovani…».

Ci puoi anticipare qualcosa?
«Ci piacerebbe creare, durante l’estate, delle occasioni di incontro tra i nostri giovani, magari proponendo la partecipazione di giovani italiani ai campi organizzati da Caritas Ticino e, viceversa, la partecipazione di ragazzi svizzeri alle attività estive promosse in Italia. Credo possano essere occasioni importanti perché, pur vivendo fianco a fianco, siamo il frutto di due società profondamente diverse».

A cura di Enrica Lattanzi

 

 

 

 

 

 

 
VICARIATI E PARROCCHIE
  • LA CARTA DELLA DIOCESI
    >>> Vai     
 
INFORMAZIONE Newsletter, Pagina Caritas, Informa Caritas, In Caritas e tanto altro!  
CALENDARIO
Calendario Appuntamenti
NOTIZIE FLASH
Nuova pagina Caritas su "il Settimanale della Diocesi di Como" È stata pubblicata sul numero de “il Settimanale della Diocesi di Como" del 26 marzo 2020 la nuova pagina Caritas...
Balkan Route: opportunità di volontariato internazionale per giovani in Bosnia Come nel 2018 e nel 2019 la Caritas di Como propone anche quest'anno ai giovani interessati due tipi di impegno particolarmente interessanti...
Quaresima 2020: scopri i progetti di carità della Diocesi di Como. Dona anche tu! I progetti scelti anche quest’anno dalla Caritas diocesana per la Quaresima vogliono offrire, con il sostegno di tutti, risposte a bisogni diversi della persona...
Casa per infanzia e minori di Rebbio: ora è davvero tutto pronto L'open day si è tenuto domenica 9 febbraio. La Cooperativa Symploké gestirà all’interno dell’edificio un centro diurno, una comunità per minori e una comunità genitore-bambino...
Continua la campagna di “Vicini di strada” a sostegno dei dormitori invernali La Caritas diocesana di Como è, come ogni anno, soggetto attivo nella gestione dei dormitori invernali (temporanei) nella città di Como. Di seguito vi proponiamo il comunicato diffuso dalla rete "Vicini di Strada" di cui la stessa Caritas fa parte...
Valtellina: sempre attivi i servizi Caritas. Il punto con dati e riflessioni Su “il Settimanale della Diocesi di Como” del 6 febbraio il punto della povertà sul territorio valtellinese e dell’attività dei servizi che accolgono le persone in difficoltà
“Non si tratta solo di migranti”: presentato il 28esimo Rapporto Caritas Migrantes “Non si tratta solo di migranti” è il titolo dell’incontro che si è svolto mercoledì 22 gennaio alla Biblioteca di Como, in occasione della pubblicazione dell’annuale Rapporto Caritas e Migrantes, giunto alla 28esima edizione...
Caritas Como e Caritas Ticino: formarsi insieme sull’enciclica Laudato Si’ Nel solco dell’amicizia e della collaborazione che da alcuni anni si stanno consolidando fra le diocesi di Como e Lugano, lo scorso 18 gennaio si è svolta una giornata di approfondimento sull’enciclica di papa Francesco “Laudato si’”...
Campi Ancarano: apre il centro di comunità grazie a Caritas Como Sabato 30 novembre è stata inaugurata la nuova chiesa, che è anche centro di comunità, a Campi Ancarano (Pg), frazione di Norcia, nel cuore del cratere del terremoto del 2016...
Emergenza freddo: aperta la tensostruttura al Card. Ferrari Al Centro pastorale Cardinal Ferrari di Como è attiva dallo scorso 1° novembre la tensostruttura che ospita fino a cinquanta persone per tutto il periodo invernale...
Nuovo InformaCaritas su "il Settimanale della Diocesi di Como" È stato pubblicato sul numero del 10 ottobre 2019 de “il Settimanale della Diocesi di Como” il nuovo InformaCaritas...
Il nuovo servizio Whatsapp della Caritas diocesana La Caritas diocesana di Como ha organizzato un nuovo servizio Whatsapp per permettere a tutte le persone interessate di essere aggiornate costantemente sulle varie attività. Come iscriversi...
News precedente      News successiva
FONDAZIONE CARITAS
La Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio OnlusLa Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio Onlus si propone di provvedere nel territorio della Diocesi di Como, ed in particolare con l’Ordinario diocesano e l’ufficio Caritas, allo svolgimento di attività nel settore dell’assistenza sociale e precisamente alla promozione, al sostegno e alla gestione di iniziative e servizi a carattere caritativo-assistenziali
 
>>> Apri     
 

 
  

Usiamo i cookie - anche di terze parti - per consentirti un migliore utilizzo del nostro sito web. Per maggiori informazioni sui cookie, consulta la Informativa Estesa sui cookie.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

LEGGI INFORMATIVA         HO CAPITO, CHIUDI
NUOVO SITO CARITAS COMO: http://caritas.diocesidicomo.it/