Pubblicato il: 06/10/2022Categorie: NewsTag: ,

4 ottobre 2022 – «Il corso “Diventa volontario Caritas: per un’esperienza che vale!”, che la Caritas diocesana di Como ha recentemente messo a punto, è un percorso che ha lo scopo di dare un’opportunità di formazione sia per i volontari che già operano nei servizi della Caritas, sia per coloro – giovani e meno giovani – che vogliono approfondire alcuni temi prima di avvicinarsi a questo mondo e impegnarsi poi concretamente in base alle loro sensibilità e al tempo a disposizione. Le tre serate saranno così l’occasione di confrontarsi e di riflettere anche sul senso di una scelta consapevole al fine anche di valorizzare al meglio le singole capacità e i doni di ciascuno».
Con queste parole don Alberto Fasola, assistente spirituale della Caritas diocesana e tra i promotori di questa nuova e importante iniziativa, illustra le finalità del corso gratuito, aperto a tutti e in presenza, che si svolgerà dalle 20.45 alle 22.30 in tre tappe al Centro Cardinal Ferrari in viale Cesare Battisti 8 a Como, a partire dal 12 ottobre prossimo.

Il primo incontro (mercoledì 12 ottobre) si intitola: “Volontario Caritas: identità, storia, valori”; il secondo (mercoledì 26 ottobre) affronterà il tema: “Incontro con i servizi: narrazione di una storia di attenzione agli ultimi”; il terzo (mercoledì 9 novembre) tratterà l’argomento: “La relazione di aiuto: le buone prassi del volontario”. Infine, è prevista una serata pubblica, con la presenza di Luciano Gualzetti, direttore di Caritas Ambrosiana, dal titolo: “Abitare le sfide del nostro tempo”.

Don Alberto, chi è il volontario Caritas?
«Lo specifico del volontario Caritas è, innanzitutto, lo stile cristiano del mettersi al servizio dell’altro come un fratello, riconoscendo nel povero la presenza di Cristo. Uno stile accompagnato dalla funzione pedagogica, cioè il trasmettere anche ad altri il valore della carità nella vita di ciascuno e permettere alle stesse persone che aiutiamo di compiere un cammino di crescita».

Caritas può contare sul lavoro di operatori professionali qualificati. Tuttavia i volontari sono indispensabili per permettere la sostenibilità dei servizi stessi…
«Indubbiamente. Penso, a questo proposito, all’impegno nei 14 Centri di Ascolto diocesani, al Centro Diurno di Como, a Porta Aperta, ai dormitori cittadini e, non ultimi, Emergenza Freddo e Progetto Betlemme che partiranno tra poche settimane per far fronte ai freddi mesi invernali. Tuttavia, la presenza dei volontari non risponde a una mera logica di migliore funzionamento dei servizi, anche se sono necessari nell’organizzazione del lavoro e nelle relazioni interpersonali. Piuttosto, direi che i volontari sono l’anima stessa dei servizi Caritas, nella logica di una Chiesa in cammino, nella logica di valorizzazione della gratuità evangelica del servizio. Sono fratelli che si mettono in gioco a fianco di chi ha bisogno e il volontariato è il modo che ciascuno di noi ha per vivere nel concreto la propria fede».

Attualmente nei servizi della Caritas diocesana operano oltre 250 volontari, uomini e donne con un’età che oscilla dai 20 ai 70 anni. Dopo oltre due anni, caratterizzati dalla lunga emergenza Covid, che ha inevitabilmente ridotto la presenza dei volontari nei vari servizi e tuttora condizionato la ripresa delle varie attività, oggi la Caritas diocesana intende rilanciare una campagna di informazione, formazione e sensibilizzazione per tutti coloro che intendono proseguire nella loro opera e per coloro che sono intenzionati a intraprendere per la prima volta questo importante cammino.

Ecco, allora, l’importanza di questo corso per aspiranti volontari, un’iniziativa che si inserisce perfettamente negli obiettivi dell’anno pastorale 2022-2023 della nostra Diocesi.

Leggi e scarica la locandina con il programma 

Condividi questo articolo

Continua a leggere

Articoli correlati

  • Pubblicato il: 09/11/2022Categorie: News

    9 novembre 2022 - Tante persone interessate e intenzionate a dare un poco del loro tempo a favore delle ...

    Leggi
  • Pubblicato il: 15/06/2022Categorie: Como città di Confine, News

    15 giugno 2022 - Il Centro Diurno “L’Incontro” di via Giovio 42 a Como - il luogo di accoglienza ...

    Leggi
  • Pubblicato il: 15/06/2022Categorie: Pagina Caritas

    16 giugno 2022 – È stata pubblicata su “il Settimanale della Diocesi di Como” del 16 giugno 2022 la ...

    Leggi