Pubblicato il: 01/02/2024Categorie: Documenti, ReportTag: ,

1 febbraio 2024 – È stato pubblicato recentemente da fio.PSD, la Federazione italiana degli Organismi per le persone senza dimora, l’Osservatorio “La strage invisibile”, il report di questo importante organismo che ogni anno rende noti dati e osservazioni sulla grave marginalità in Italia.

Nel corso del 2023 – si evince dal documento – sono morte 415 persone senza dimora, 16 in più rispetto al 2022.
Dai dati, emerge inoltre che lo scorso anno i mesi invernali hanno rappresentato la stagione più dura per chi non può contare su un alloggio adeguato.
In questo periodo dell’anno, infatti, i decessi sono stati considerevolmente più frequenti, arrivando a coinvolgere oltre 130 persone.

Sebbene l’inverno rappresenti il periodo dell’anno più drammatico, in cui anche i riflettori dei media si accendono per riportare i casi di cronaca più eclatanti, è doveroso mettere in luce che la “strage invisibile” si alimenta mese dopo mese durante tutto l’anno.

Leggi e scarica il report integrale

Condividi questo articolo

Continua a leggere

Articoli correlati

  • Pubblicato il: 01/03/2024Categorie: News

    1 marzo 2024 - “Spazio Donne” al Centro Diurno di via Giovio 42 a Como: dopo un periodo di ...

    Leggi
  • Pubblicato il: 22/02/2024Categorie: La Caritas si racconta, News, Storie

    Per il secondo anno consecutivo a Civiglio è riproposto il Progetto Betlemme. Gli ospiti sono Franco, originario del luogo ...

    Leggi
  • Pubblicato il: 21/02/2024Categorie: La Caritas si racconta, News, Storie

    Per il terzo anno consecutivo la Comunità pastorale di Tavernerio, Solzago e Ponzate (Vicariato di Lipomo), da alcuni mesi ...

    Leggi