Pubblicato il: 06/03/2019Categorie: VenezuelaTag: , ,
Venezuela-dis-e1538559982147

È pubblicata sul numero de “il Settimanale della Diocesi di Como” del 4 ottobre 2018 la nuova pagina Caritas.

Il tema è la gravissima emergenza che coinvolge da mesi la popolazione del Venezuela, il Paese sudamericano costretto alla fame e alla povertà estrema. La Caritas diocesana di Como è impegnata nell’indispensabile raccolta di farmaci per aiutare uomini, donne, anziani e soprattutto bambini.

Nella pagina è descritta nei particolari la situazione del Paese con l’intervista a Yesenia Villalobos, coordinatrice per l’Associazione Latinoamericana in Italia (ALI) del centro di raccolta medicinali di Como, Monza e Desio.
Inoltre, è pubblicata la riflessione di Anna Merlo, operatrice della Caritas diocesana e referente per l’area internazionale, che fa il punto della raccolta in Diocesi.

Infine, sono descritte nei particolari le modalità per sostenere la campagna di aiuti.

Buona lettura!

IMPORTANTE

Come indicato nella pagina da Anna Merlo, ecco una “scheda Paese” – che spiega il progetto e fornisce spunti utili e link per approfondire – e le modalità di raccolta specificate dall’Associazione ALI.
Entrambi i documenti sono scaricabili qui sotto.

Ulteriori informazioni sul sito de “il Settimanale della Diocesi di Como” www.settimanalediocesidicomo.it e sulla sua pagina Facebook

Pagina Caritas 4 Ottobre

 

Allegati

Pagina-Caritas-4-Ottobre

Condividi questo articolo

Continua a leggere

Articoli correlati

  • Pubblicato il: 08/03/2023Categorie: La Caritas si racconta, Storie

    Pubblichiamo la testimonianza di Laura Pini, volontaria del servizio Porta Aperta, che fa parte del gruppo "Frontiere di pace",  ...

    Leggi
  • Pubblicato il: 27/02/2023Categorie: News

    27 febbraio 2023 - Dal marzo 2022 il territorio della Diocesi di Como ha iniziato ad accogliere profughi ucraini ...

    Leggi
  • Pubblicato il: 17/02/2023Categorie: News

    17 febbraio 2023 - Ancora una volta la storia sembra sfidarci e chiederci di uscire dalla “comfort zone” dei ...

    Leggi