Tutte le informazioni

Avvento di fraternità

Avvento di fraternità

Il tempo di Avvento è periodo propizio per proporre alle comunità cristiane iniziative di solidarietà nei confronti delle persone in difficoltà vicine a noi e non solo. La Diocesi rinnova così anche quest’anno il progetto di Avvento di fraternità invitando a sostenere due progetti internazionali seguiti in questi anni dalla Caritas diocesana di Como in Sud Sudan e lungo la Rotta balcanica.

Il tuo aiuto fa la differenza.
Dona ora!

È possibile contribuire solo con donazioni via bonifico bancario intestato a:
Caritas Diocesana di Como
c/c bancario presso Banca Popolare Etica
filiale di Varese

IBAN: IT71Q0501810800000017211707
Causale:
Avvento di fraternità

0
progetti
0
euro Sud Sudan
0
euro Balkan Route

In questi ultimi anni la Caritas diocesana, nel sostenere i progetti di solidarietà internazionale, ha fatto una scelta ben precisa: stare vicino nel segno della continuità. Infatti, le situazioni di crisi sempre più raramente si presentano come emergenze, tendono invece a protrarsi per molti anni con gravi ripercussioni per le persone coinvolte, in particolare nel contesto migratorio.

Sud Sudan

Grazie alla presenza più che decennale a Wau del laico missionario Matteo Perotti, originario della nostra Diocesi e stretto collaboratore del Comboni Hospital, ospedale di riferimento dell’area in particolare per le persone più povere, è possibile contribuire a un fondo di solidarietà istituito proprio per consentire, anche a chi è privo di risorse, le cure necessarie, in particolare nel reparto di Pediatria.

Il fondo servirebbe ad abbattere considerevolmente, fino a renderlo poco più che simbolico, il rimborso spese richiesto per le prestazioni mediche e strumentali. In questo modo si potrà garantire l’accesso alle cure sanitarie di tutti i bambini che ne avranno necessità, evitando che per mancanza di denaro le famiglie si rivolgano all’ospedale in ritardo, con situazioni già molto compromesse.

Con le offerte di Avvento di fraternità 2022 si vuole donare al progetto “Sud Sudan” complessivamente 6.000 euro.

Si chiede di specificare nella causale del bonifico:
AVVENTO 2022 – SUD SUDAN

  • Wau

  • Sud Sudan

  • Assistenza medica pediatrica

  • 6.000 euro

Scopri di più

Balkan Route

Non si è mai fermato, ed è attualmente in fase di incremento, il flusso di migranti attraverso la Penisola balcanica, sulla principale rotta terrestre percorsa per giungere in Europa da Africa, Asia e Medio Oriente. In vista del difficile periodo invernale, si propone di continuare a contribuire al funzionamento delle cucine collettive nel campo di Lipa in Bosnia, progetto ormai collaudato e implementato anche in altri campi profughi del Paese.

Contemporaneamente si vuole mettere a disposizione del network Caritas e di IPSIA, le realtà che da anni si occupano in prima linea dei migranti in transito e in accoglienza sulla rotta, un fondo per l’acquisto di coperte e vestiario invernale da distribuire agli ospiti dei campi profughi.

Per queste finalità, con le offerte di Avvento di fraternità 2022 si vuole donare al progetto “Balkan Route” 14.000 euro.

Si chiede di specificare nella causale del bonifico:
AVVENTO 2022 – BALKAN ROUTE

  • Lipa

  • Bosnia Herzegovina

  • Assistenza ai migranti vulnerabili

  • 14.000 euro

Scopri di più