Il tuo aiuto fa la differenza

Dona ora

oppure effettua una donazione mezzo Bonifico Bancario presso Crédit Agricole
IBAN: IT65U0623010920000047613391
a Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio Onlus
Le offerte sono deducibili ai fini fiscali

Il Dormitorio comunale di Como di via Napoleona è il principale luogo di accoglienza per le persone senza dimora residenti a Como. La gestione è affidata alla Caritas diocesana fin dalla sua apertura nel 2010.

0
persone accolte nel 2021
0
stanze
0
posti

Riferimenti

  • Indirizzo via Napoleona 34, Como

  • Orari di apertura
    Tutti i giorni dalle ore 20 alle 8 della mattina

  • Telefono 031 273001 (dalle ore 20 alle ore 8)
    oppure Ufficio accoglienza: tel. 031 267010

  • Email  accoglienza@caritascomo.it

Cos’è, cosa offre, collaborazioni

Il Dormitorio comunale di Como è il centro di accoglienza notturno annuale per le persone senza dimora che vivono nella città di Como.
Il dormitorio è un servizio del Comune di Como, situato negli immobili di proprietà dell’Associazione Piccola Casa Federico Ozanam di via Napoleona, dato in gestione alla Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio Onlus fin dalle sua apertura nel 2010, grazie al lavoro di operatori e numerosi volontari.
Il dormitorio può ospitare 56 persone (di cui 7 donne) in 18 stanze condivise.
La sua mission è fornire una prima risposta alle persone che lo necessitano per permettere loro di dimorare – per un periodo limitato nel tempo – in un luogo organizzato, stabile e accogliente (dalle 20 alle 8 del giorno successivo).
La finalità non è soltanto quella di offrire un riparo notturno, bensì di tentare di costruire percorsi individualizzati che aiutino le persone a raggiungere i propri obiettivi (di salute, di emancipazione, lavorativi, abitativi e così via).
Alla struttura è possibile accedere attraverso un colloquio conoscitivo gestito dagli operatori di Porta Aperta durante gli orari di sportello.

Nei primi dieci anni di attività (dal 2010 al 2020) sono state ospitate:

  • 2.040 persone
  • 1.743 uomini e 297 donne

Complessivamente dal 2011 al 2020 (ultimo dato di ottobre), gli italiani ospitati sono stati 522, mentre gli stranieri 1.518, per un totale di 2.040 persone. Di queste, 1.743 uomini e 297 donne. Sempre in base ai rilevamenti del 2020 (fino a ottobre), 5 nazionalità hanno fatto registrare il maggior numero di presenze: Italia 35, Tunisia 19, Somalia 17, Nigeria 12 e Pakistan 10.

Dona ora per Dormitorio comunale di Como