Il tuo aiuto fa la differenza

Dona ora

oppure effettua una donazione mezzo Bonifico Bancario presso Crédit Agricole
IBAN: IT65U0623010920000047613391
a Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio Onlus
Le offerte sono deducibili ai fini fiscali

Un progetto di accoglienza diffusa sul territorio per i senza dimora che, nel periodo invernale, vengono accolti nelle parrocchie della città di Como e nei comuni limitrofi grazie a una fitta rete di volontari

0
persone accolte (inverno 2021-2022)
0
comunità coinvolte (inverno 2021-2022)
0
volontari attivi

Riferimenti

Il coordinamento degli accessi avviene tramite Porta Aperta.
Responsabile: Beppe Menafra

Cos’è, cosa offre, collaborazioni

Dal desiderio di dare risposte sempre più accurate al bisogno delle persone senza dimora – nella città di Como sono circa 200 – di avere un riparo notturno nel periodo invernale è nato il “Progetto Betlemme”.

L’idea, lanciata dalla Caritas diocesana di Como e, in particolare, dal servizio Porta Aperta sin dal 2020, era ed è di ampliare l’offerta dei dormitori e delle strutture già esistenti – oggi sono circa 130 posti letto fissi, tra residenziali e notturni – proponendo alle comunità del territorio di accogliere una o più persone.

Viene richiesto di individuare un luogo riscaldato e dotato di servizi igienici dove passare la notte, arredato con una branda o un letto e dotato di servizi igienici. Oltre a ciò, è fondamentale la partecipazione di volontari che siano disponibili a ricevere ogni sera gli ospiti e a gestire l’uscita mattutina. Le persone senza dimora, uomini o donne, che vengono accolte sono selezionate dalla Caritas, che con i suoi operatori fornisce anche consulenza e sostegno continuo alle realtà che aderiscono all’iniziativa.

Dietro all’idea dell’accoglienza diffusa c’è la convinzione che le persone senza dimora abbiano bisogno di prima di tutto di essere inserite in un contesto di cura e di instaurare relazioni positive. Sapere di essere accettati e riconosciuti dalla comunità che li accoglie è ciò che può davvero aiutarli a ricostruire la propria dignità e, forse, a iniziare un percorso che li porterà via dalla strada.

I LUOGHI
(dato inverno 2021-2022)

Parrocchia di Tavernola – 2 ospiti *
Comunità pastorale SS Giacomo e Filippo (Ponte Chiasso, Monte Olimpino, Sagnino) – 2 ospiti *
Comunità pastorale Santi della Carità (Sant’Orsola, Garzola e Sant’Agata) – 3 ospiti *
Comunità pastorale Albate, Muggiò – 4 ospiti *
Comunità pastorale Beata Vergine del Bisbino (Cernobbio, Piazza Santo Stefano, Maslianico) – 2 ospiti *
Comunità pastorale Tavernerio, Solzago, Ponzate – 1 ospite *
Comunità pastorale San Giuliano, Sant’Agostino – 2 ospiti *

* numero delle persone ospitate nell’inverno 2021-2022

Cosa serve:

  • Un luogo riscaldato (con un letto o una brandina)

  • Servizi igienici

  • Volontari per l’accoglienza

Allegati

Leggi la lettera del vescovo Oscar a sostegno del Progetto

Dona ora per Progetto Betlemme