Il tuo aiuto fa la differenza

Dona ora

oppure effettua una donazione mezzo Bonifico Bancario presso Crédit Agricole
IBAN: IT65U0623010920000047613391
a Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio Onlus
Le offerte sono deducibili ai fini fiscali

Per volontà del vescovo di Como, cardinale Oscar Cantoni, la struttura di via Don Luigi Guanella vuole essere non solo una semplice “mensa di solidarietà” ma un “polo di carità” al servizio della città

0
pasti nel 2021
0
operatori
0
volontari

Riferimenti

  • Indirizzo via don Luigi Guanella 12, Como

  • Orari mensa
    Tutti i giorni
    dalle 11.15 alle 12.30 e dalle 19.00 alle 20.00

  • Telefono 031 2495386

  • Sito Internet www.casa-nazareth.it

Cos’è, cosa offre, collaborazioni

Da oltre 120 anni Casa Nazareth è una realtà inserita nel tessuto di carità della città. Nel 2020, grazie a un’intesa tra la Chiesa di Como e la Congregazione delle Suore Adoratrici del Santissimo Sacramento (proprietarie dell’immobile), la struttura è stata affidata alla Diocesi.

Da gennaio 2021 a Casa Nazareth è attiva la mensa di solidarietà per le persone in situazioni di povertà e marginalità sociale della città di Como: spazi confortevoli all’interno della casa e un bel giardino accolgono gli ospiti.
Grazie a operatori e volontari, ogni giorno dell’anno sia a pranzo sia a cena, è possibile consumare ai tavoli un piatto caldo cucinato e servito con cura.

Al progetto della mensa di solidarietà collaborano diverse realtà cittadine: Fondazione Caritas Solidarietà e Servizio Onlus, la Casa della Missione di Como (Missionari Vincenziani), la Casa Vincenziana ODV, le Suore Guanelliane Figlie di Santa Maria della Provvidenza e l’Associazione Incroci ODV.

Nella cucina della mensa sono impegnate 7 giorni su 7 tre operatrici cuoche, un tirocinante (aiuto cucina) e una religiosa guanelliana. Inoltre, sono presenti un responsabile di struttura, un fattorino e un operatore che collabora all’accoglienza degli ospiti e a mantenere il luogo pulito, decoroso e sicuro.
Un ruolo fondamentale è svolto dagli oltre 250 volontari: in particolare, i volontari Caritas si occupano quotidianamente della distribuzione del pranzo, i volontari dell’Associazione Incroci sono impegnati per il servizio della cena; infine, i volontari della Casa Missione si occupano del servizio diurno della domenica e nelle festività.

Dalla primavera del 2022 Casa Nazareth ha aperto i suoi spazi all’accoglienza di persone e famiglie provenienti dall’Ucraina in guerra.

Casa Nazareth è:

  • Mensa di solidarietà

  • Accoglienza profughi ucraini

  • Spazio di ritiro e formazione per operatori e volontari Caritas

  • Proposte di servizio per giovani

Dona ora per Casa Nazareth